Assegnazione del Premio Italo Barducci 2014

Nel corso del 41° Convegno Nazionale AIA è stato assegnato il Premio Italo Barducci 2014, destinato ad assegnisti di ricerca o dottorandi di età non superiore a 35 anni, per la migliore comunicazione presentata come poster.

 

Hanno concorso in tutto sei lavori e la Commissione, sulla base dei contenuti delle memorie scritte e della chiarezza ed originalità dell’esposizione dei poster, ha conferito il premio a Rugiada Cuccaro e Chiara Magnetto per il lavoro dal titolo “Attenuazione ultrasonora ed innalzamento di temperatura indotto da fasci ultrasonori focalizzati (HIFU) in materiali simulatori tissutali”, sviluppato presso l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM) di Torino.

 

Il lavoro tratta di un particolare metodo minimamente invasivo per il trattamento delle malattie tumorali basato sugli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità (HIFU), che appaiono come una delle tecnologie di maggiore interesse nel nuovo panorama di ablazione dei tumori.

 

 

Le vincitrici del premio: Rugiada Cuccaro e Chiara Magnetto

 

 

X

Recupera Password/Retrieve Password


Registrati/Register


Reset della password/
Password reset
Inserisci la tua email, riceverai una nuova password/
Fill in your email, you will receive a new password